In viaggio verso il centro di un sogno blu con Lemuri il Visionario

La mente nasce per sognare in blu. Perché blu? perché è il colore della profondità. Raccoglie informazioni e le proietta su quella che si ritiene sia la realtà lineare o materiale quando ci si convince di essere svegli e su una realtà non lineare ed immateriale quando si dorme o meglio ancora si passa del tempo fantasticando ad occhi aperti. La mia esistenza oscilla continuamente tra questi due tipi di sogno blu. La verità è che sono solo. Sono nato solo e morirò solo. Nessun altro vive in questo corpo e nessun altro guarda la vita attraverso i miei occhi. Sono l’unica persona che mi accompagnerà per tutto il corso della vita. Se non mi piacessi sarebbe una vita davvero difficile, perché non ho nessuna via di scampo da me stesso. Tutto questo forma il mio sogno personale. Posso trasformarlo in un meraviglioso paradiso o in un terrificante incubo e tutto dipende dai miei pensieri e dalla mia capacità di viaggiare con la fantasia oltre i confini del tempo e dello spazio interdimensionale. Ma voglio di più! Voglio farvi entrare nel mio sogno e creare un sogno collettivo, condiviso… Come si può fare ? Tutto questo inizia da voi e da me. Così come io sono responsabile di me stesso da capo a piedi, anche voi siete interamente responsabili di voi. Siamo tutti esseri che sognano, miliardi di modalità percettive individuali. Il rapporto tra di noi, per quanto piccolo, è il sogno che chiamiamo noi. Questo sogno si crea quando interagiamo e tra di noi passano idee, emozioni, canzoni e piccole cose apparentemente inutili. Il sogno collettivo è formato da tutti i nostri sì e i nostri no. Ogni sì crea qualcosa, ogni no distrugge una possibilità creativa. Attraverso il potere dell’immaginazione possiamo creare cose bellissime e appena diciamo sì ci mettiamo in azione per realizzarle. Il nostro sogno nasce da una serie di azioni e intenzioni positive. Che lo si voglia o no, siamo tutti collegati. Allora sedetevi, cercate una posizione comoda, restate in silenzio e seguitemi in questo incredibile viaggio verso il centro del nostro sogno blu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *